Prime esposizioni

Per mantenermi facevo lavori umili,poi studiavo, leggevo, sperimentavo, creavo…..frequentai per alcuni mesi un corso serale di scultura al liceo artistico di Grosseto: Beatrice Sgherri la incontrai li’, era docente di discipline GESSO E BRONZO SU TUFO3  plastiche, attenta,positiva, propositiva….
Mi accompagno’ nelle prime opere in gesso che realizzai ….ispirandomi a Giacometti,poi le prime esposizioni alla Primavera Maremmana a Grosseto, Capalbio poi a Immagina 2002 alle fiere di Reggio Emilia,la mia città.
prime_espozioniL’informale di Fautrier, Dubuffet, Burri mi aveva trascinata nell’immediatezza del gesto e mi esprimevo su tavole di legno con cere a olio e chine.

Lasciai la figura umana nelle opere plastiche realizzate con rete metallica ( 2003 ) per dedicarmi nelle opere di pittura alla espressività informale;la tempera all’uovo su carta sostituì  le tavole di legno,cere e chine.
I pigmenti per la tempera all’uovo che avevo trovato a Firenze mi innamoravano : era una festa entrare in quella mesticheria/negozio per l’arte.

GESSO E BRONZO SU TUFO